Marzo, 2010

Agatha Ruiz de la Prada

AGATHA RUIZ DE LA PRADA: BIOGRAFIA
Agatha Ruiz de la Prada comincia la sua traiettoria professionale Nel 1981.
All'inizio degli anni 80 inaugura ii suo negozio-studio nella calle Marques del Riscal di Madrid, realizza le sue prime sfilate di moda a Barcellona e espone vestiti dipinti a mano e disegni in diverse gallerie d'arte della capitale. Come una delle principali protagoniste della "Movida Madrilegna", perteciperà in questi anni a vari eventi culturali.
Nel 1986 realizza la prima sfilata collettiva in Francia, e comincia a disegnare complementi. L'anno dopo presenta la sua prima collezione di lenzuola e partecipa nell'esposizione "Omaggio a Balenciaga".
Nel 1988 partecipa per la prima volta alla Passerelta Cibeles di Madrid, nella fiera della moda di Milano, e pubblica ii suo primo libro: "La moda Comoda".
All'inizio del 1990, Agatha sfila con la sua serie "Vestiti incompleti" a Berlino e a Madrid, e presenta a Osaka una collezione di kimono.