Star-crossed people

Mer, 14/03/2018 - 11:46
Era proprio destino

Quasi sempre giustifichiamo certi avvenimenti della nostra vita utilizzando la frase “era proprio destino”. Mentre guardo fuori dal finestrino e vedo scivolare via luoghi, fermate e persone mi chiedo se veramente sia così. Siamo noi a determinare il nostro destino con i nostri comportamenti, le nostre scelte, le persone che frequentiamo e soprattutto i nostri errori o è veramente il destino che manovra i nostri comportamenti? magari mettendoci di fronte ad una scelta, facendoci incontrare qualcuno o presentandoci un piccolo esame in cui o veniamo promossi o bocciati in base alle nostre abilità? E mentre rifletto mi viene in mente il modo in cui Shakespeare inchioda Romeo e Giulietta nella sua opera: a pair of star-crossed lovers. Intraducibile in italiano se non banalmente con un una coppia di amanti sfortunati. Una coppia influenzata dalle stelle, predestinata… perché quando non riesci a trovare il senso dai la colpa alle stelle, alla luna, al destino appunto. Abituati ad avere il controllo su tutto perfino sui nostri sentimenti se andiamo fuori binario non siamo in grado di darci una spiegazione logica, che sia veramente esaustiva. Ecco che collassiamo al volere delle stelle per alleggerirci del peso dei nostri errori. Non so se veramente sia così se siamo tutti “star-crossed people” so con certezza, però, che puoi distinguere una camicia 100% cotone da una 100% acrilico, una linea di basso livello da una di alta moda ma… ma se ti capita di scegliere tra la seta e il poliestere non è sempre detto che il poliestere non ti calzi a pennello dipende solo da cosa vuoi, da cosa cerchi, da come ti senti! L’importante è che il tuo cuore non si infeltrisca mai!  

#camicia #ukglamorous

Da non perdere!