Blog

There's two sides to every girl.

Che cosa si nasconde dietro la scelta di una scarpa in una giornata apparentemente normale? La bipolarità insita in tutte le donne quando si tratta di arrivare alla fatidica domanda: “cosa mi metto?”. Quante di noi si vestono in base al proprio umore o semplicemente adeguandosi a dove stanno andando!? Ma voi quando decidete il vostro outfit da dove partite? Perché io parto sempre dalle scarpe… parto da loro e poi scelgo il resto. Sneakers contro tacchi. Se è vero che gli uomini nascono con la camicia è altrettanto vero che le donne nascono con il bipolarismo da scarpa. C’è chi è tacco dipendente e chi invece riesce a “volare” stando ben radicata al suolo. Un paio di tacchi può renderti più sicura più sofisticata, insomma, mettono una sorta di stacco della serie: “ehi, scusa ma hai visto bene che scarpe porto?” …un paio di sneakers ti rendono pratica, comoda, a portata e, soprattutto, pronta alla fuga!

Salve per un pelo!

L’atteggiamento che noi donne abbiamo verso le scarpe è un po’ uguale a quello che abbiamo con gli uomini. Ti capita di guardare la vetrina di un negozio e di visualizzare un bel paio di scarpe. Eccole lì, di fronte a te. Se non sono il tuo stile non entri nemmeno a provarle… insomma lo sai già è come quando un uomo non fa proprio per te perché provarlo? A volte però non sono proprio il tuo stile ma… ma magari portate in un certo modo, magari per una sera o semplicemente per mettere un po’ di brio al tuo look serio o… beh, può accadere che poi una volta provate non ne puoi più fare a meno. Oppure: no, no, no non ci perdo proprio tempo. Ragazze io non so voi ma questa storia di mettersi un pò di pelo ai piedi a me piace proprio! Ok, vogliamo non dare la possibilità al sandalo peloso? Io lo approvo ( che novità! )ma se proprio non riusciamo a emanciparci a una ciabattina con il pelo salviamo le sneakers pelose!!!!!

Vi racconto una storia

Oggi vi voglio raccontare una storia vera. Lo faccio senza esitare troppo perché lo scopo di questo blog non è solo “commentare” la moda ma condividere con voi le emozioni che la moda ci offre, ed in generale vi racconto i pensieri che faccio mentre osservo le cose che vendo e che indosso. Di recente un amico “artistoide” mi ha chiamata dicendomi: “vorrei mostrarti i miei quadri e avere una tua opinione!”…  state ridendo anche voi? Immagino di sì visto che io di arte ci capisco poco o niente ma mi sono detta: “beh, non sono in grado di dare una valutazione ad un oggetto artistico ma ho sempre considerato la moda una diramazione dell’arte e poi, anche se non si può dare un valore alla potenza di un gesto creativo sarà sicuramente quel gesto creativo a darmi un valore comunicandomi qualcosa!”.

#shoes #irregularchoice

Cream Puff #IrregularChoice

-Ma perché?

-Ma perché no?!

Da non perdere!